Roma, 15 Settembre 2019  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



11/10/2011 ANSA
FISCO: PD, IRPEF +30% CON CLAUSOLA MANOVRA
ANSA) - ROMA, 11 OTT - ´´La Corte dei conti conferma tutte
le riserve e le preoccupazioni che il Partito democratico ha
espresso sull´intreccio perverso fra delega fiscale e manovra´´.
Lo affermano Alberto Fluvi capogruppo e Marco Causi deputati Pd
della commissione Finanze, commentando l´audizione oggi alla
Camera del Presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino.
´´La riforma fiscale e´ pesantemente compromessa - hanno
detto Fluvi e Causi - dall´obiettivo di trovare 20 miliardi di
euro entro settembre 2012 e, se dovesse scattare la clausola di
salvaguardia con il taglio lineare del 20% delle attuali
detrazioni fiscali, la Corte dei conti ha mostrato che si
realizzerebbe un impatto molto negativo sui redditi medi e bassi
con aumenti dell´Irpef del 30-40% per i redditi fra 10 e 30 mila
euro´´.
´´Per il Pd questo e´ un esito da evitare assolutamente -
concludono Fluvi e Causi - e´ necessario, invece, orientarsi
verso la tassazione dei patrimoni e delle grandi ricchezze´´.
(ANSA).
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2019 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam