Roma, 03 Marzo 2015  
HOME
Marco Causi
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 


finanza pubblica
economia
economia
Roma 12/01/2015 M.Causi
La riforma del sistema sanzionatorio dei reati tributari
Lo schema di decreto per l´attuazione della delega fiscale contenente la riforma del sistema sanzionatorio dei reati tributari: una presentazione e spiegazione in forma di FAQ del testo discusso nel Consiglio dei Ministri del 24 dicembre e successivamente ritirato. [...]
Attività 2010-2012. Un rendiconto

(FIN) Dl banche: Causi (Pd), paletti a eccesso contendibilita´ ma no pregiudizi
"Evitare posizioni a priori, si guardino piani industriali" (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 25 feb - "Inserendo elementi di protezione si potra´ evitare i rischi derivanti dall´eccesso di contendibilita´, almeno nella fase di riorganizzazione, ma prima di avere posizioni a priori contro banche o imprese estere che intendono investire in Italia si guardino i piani industriali". Marco Causi (Pd), uno dei relatori al Dl banche in commissione Finanze alla Camera (insieme al Pd Luigi Taranto della commissione Attivita´ produttive), replica cosi´ a quanti paventano il rischio di scalate speculative alle popolari trasformate in spa. Con il provvedimento, aggiunge, "auspichiamo aggregazioni di carattere nazionale, ma nelle aggregazioni bancarie ci sono stati casi positivi e negativi, e su qualsiasi aggregazione bancaria resta sempre l´autorizzazione della Banca d´Italia", nel quadro, conclude, "delle norme Bce". (...)

 
Legge di stabilità e altre misure economiche del Governo: ce la faremo?
Incontro al Circolo PD Trastevere, mercoledì 25 febbraio 2015, ore 21:00, via S. Cecilia 3

 
Popolari: Causi (Pd), lavoriamo su limite diritto voto
Possibile emendamento dopo apertura Bankitalia,evitare danni Pmi (ANSA) - ROMA, 19 FEB - Un emendamento al dl banche Popolari che fissi un limite al diritto di voto, da inserire in statuto, fra il 3 e il 5% del capitale e´ una ipotesi "su cui lavoriamo" vista anche "l´apertura" nel merito da parte della Banca d´Italia. Lo afferma il relatore Marco Causi (Pd). "Dopo aver esaminato le relazioni di Banca d´Italia e Assopopolari", "esiste un margine su cui lavorare per evitare, come ha sottolineato il presidente del Cda di Bpm Piero Giarda, che la riforma possa intaccare il sostegno delle popolari alle Pmi". (...)

 
Prove di intesa sul tetto al voto
Milano Finanza, 11.02.2015, articolo di Luca Gualtieri e Luisa Leone sulla riforma delle banche popolari

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 


Copyright © 2015 Marco Causi - made in Bycam
obiettivocomune.it nelmerito.com centroeuroparicerche.it l'unita.it