Roma, 18 Settembre 2019  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



09/02/2009 AgrigentoWeb.it
Trasporti, Causi (PD): "No a taglio treni pendolari in Sicilia"
"La soppressione di numerosi treni in Sicilia penalizzerà la mobilità provinciale ed interprovinciale dei pendolari". Lo dice l´on. Marco Causi, deputato del Partito Democratico, che insieme all´on Angelo Capodicasa - ha presentato un´interpellanza al Ministro delle Infrastrutture per chiedere che intervenga per "scongiurare il taglio di ben diciassette treni in Sicilia, molti dei quali riguardano la provincia di Ragusa".
"La soppressione drastica dei collegamenti, penalizza pesantemente una zona della Sicilia, priva anche di strade adeguate e sicure. È necessario − continua Causi (PD) - che la Regione stanzi le risorse per garantire un servizio adeguato ai pendolari".
"Una scelta che va riconsiderata −conclude il parlamentare Democratico− anche in vista dell´apertura, ormai prossima dell´aeroporto "Pio La Torre" di Comiso, sono stati infatti soppressi i collegamenti che renderebbero l´aerostazione facilmente raggiungibile da Licata e da Gela, da Caltanissetta e da Siracusa.
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2019 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam