Roma, 15 Settembre 2019  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



14/09/2010 PD
Causi e D´Ubaldo (Pd): "Roma Capitale, siamo sulle sabbie mobili".
Tanta propaganda e poca sostanza. Nella competente Commissione bicamerale per l´attuazione del federalismo fiscale non suscita entusiasmo la road map che interessa la nuova disciplina legislativa e amministrativa di Roma Capitale. Si procede a tappe e con gli occhi bendati. Il primo decreto, incentrato sullo status degli amministratori locali, lascia sullo sfondo il dibattito vero sul riordino di poteri e funzioni tra Stato, Regione, Provincia e Comune di Roma. Significativo a riguardo l´intervento del Presidente della Regione, Renata Polverini: in audizione ha escluso ogni ipotesi di trasferimento per decreto legislativo di funzioni regionali al nuovo e ancora imprecisato ente territoriale. Di questo passo rischiamo di trovarci di fronte alla classica montagna che partorisce il topolino. Ovvero, una grande riforma che alla fine produce solo una retorica ridenominazione del Consiglio comunale in Assemblea capitolina. E´ questo ciò che interessa i cittadini?
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2019 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam