Roma, 15 Settembre 2019  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



07/10/2010 AGI
FEDERALISMO: CAUSI (PD), GRAVE SCELTA DEL GOVERNO POCA CHIAREZZA
AGI) - Roma, 7 ott. - "E´ grave e difficilmente giustificabile la scelta del governo di accelerare il varo dei decreti di attuazione del federalismo fiscale riguardanti le Regioni senza completare la fase di approfondimento tecnico che non piu´ di due giorni fa era stata concordata con le Regioni stesse". Lo ha dichiarato in una nota Marco Causi (Pd), vicepresidente della bicamerale per l´attuazione del federalismo fiscale.
"Il rischio e´ di attuare la legge delega tradendone lo spirito e la sostanza", ha spiegato, "il Partito democratico vigilera´ con tutta la sua forza in Parlamento affinche´ l´attuazione della legge sia chiara e trasparente".
Nel caso delle Regioni, ha sottolineato, "ci sono almeno 4 temi su cui i decreti oggi all´esame del Consiglio dei Ministri sembrano insoddisfacenti: i fabbisogni standard devono essere collegati a obiettivi di quantita´ e qualita´ dei servizi da erogare non solo nella sanita´, ma anche nell´assistenza, nell´istruzione, nel trasporto pubblico locale e nelle funzioni fondamentali degli enti locali; i fondi perequativi devono avere una chiara natura "verticale" attraverso il ruolo dello Stato verso l´insieme delle Regioni; le basi delle compartecipazioni devono essere riferite a un tributo che abbia caratteristiche di omogeneita´ sul territorio; le formule di riparto della spesa sanitaria non devono introdurre inutili complicazioni che nascondano la volonta´ di singole Regioni di distorcere un´allocazione efficiente delle risorse".
Questo, ha concluso il deputato democratico, "fermo restando che le Regioni dove la spesa sanitaria effettiva e´ superiore a quella teorica devono continuare il percorso gia´ intrapreso con i piani di rientro, e fermo restando che su questi processi di convergenza si possono e si devono introdurre piu´ forti elementi di ´governance´".
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2019 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam